martedì 30 agosto 2016

la caponatina di Aria


l'altro giorno ti era piaciuta tanto, così ecco la ricetta:




Taglia a dadini o a bastoncini 2 piccole melanzane, cospargile di sale e fai buttare loro l'acqua di vegetazione. 
Sciacquali e asciugali, infarinali e friggili in un poco di olio evo. Quando scoli i dadini, asciugali sulla carta paglia, non buttare l'olio.

Mentre le melanzane fanno l'acqua, approfitta per preparare tutto il resto:

- taglia a fettine sottilissime 1 cipolla
- togli i filamenti a 1 costa di sedano e tagliala a lunette
- taglia a julienne sottilissima 1 carota
- lava e taglia a tocchetti 1 pomodoro (privalo dei semi).
- spezzetta una manciata di olive nere.
- aggiungi una manciatina di capperi (se sono sotto sale sciacquali)
- rassoda 2 uova, sgusciale e falle a pezzetti

mischia bene tutti gli ingredienti, comprese le melanzane.


Poi prepara una emulsione con 2 cucchiai dell'olio di frittura filtrato, con sale, peperoncino macinato, un po' di aceto balsamico, un'erba aromatica tipo cipollina,  prezzemolo o basilico.

Versala sulla caponatina e lascia riposare diverse ore. 

E' un piatto che si presta ad essere preparato addirittura il giorno prima. 

Buon appetito, amore di nonna








Nessun commento: